Incontro istituzionale tra l'Amministrazione Provinciale e i vertici regionali dell'ANAS

Si è tenuto giovedì scorso presso la sede della provincia di Fermo il primo incontro istituzionale tra l’Amministrazione Provinciale e i vertici regionali dell’ANAS. All’incontro hanno preso parte il Presidente della Provincia, On. Avv. Fabrizio Cesetti, l’Assessore alla viabilità Renzo Offidani, il capocompartimento dell’ANAS di Ancona, ing. Oriele Fagioli e i tecnici responsabili della zona.

Nel corso della riunione sono state affrontate diverse questioni relative alla viabilità del territorio provinciale e di particolare rilevanza per la sicurezza della circolazione lungo la S.S. 16 Adriatica, l’unica arteria a gestione ANAS che attraversa il territorio provinciale. Il Presidente e l’assessore Offidani hanno posto all’attenzione dei vertici ANAS la criticità dell’innesto della S.P. 224 Paludi sulla S.S. 16 in località San Tommaso di Fermo evidenziando la necessità di realizzare una rotatoria che potrebbe ridurre rischi e perdite di tempo agli automobilisti. I tecnici dell’ANAS, che si sono recati sul posto con l’Assessore Offidani, hanno mostrato totale disponibilità a studiare l’intervento con il supporto tecnico della Provincia e degli altri enti che saranno coinvolti. Medesimo impegno sarà garantito per trovare una soluzione all’annoso problema, molto sentito dalla popolazione locale, della messa in sicurezza dell’intersezione tra la S.S.16 Adriatica, la S.P. Torre di Palme e Via dei Palmensi.

“È stato un incontro cordiale e proficuo - hanno commentato il Presidente Cesetti e l’assessore Offidani - dal quale si è evidenziata chiaramente la volontà dell’ANAS di collaborare con la Provincia per dare risposte alle esigenze delle comunità locali e attuare interventi concreti per la sicurezza della circolazione lungo la Statale Adriatica.

Pubblicato il 11/09/2009 00:00