SODDISFAZIONE DELLA PROVINCIA DI FERMO PER I LAVORI DELLA ROTATORIA MOLINI

La Provincia di Fermo esprime la più viva soddisfazione per l’avvenuta sottoscrizione da parte della Regione Marche della convenzione con il Comune di Fermo e la Provincia di Fermo necessaria per la realizzazione dei lavori di costruzione della rotatoria di Molini.

Con la sottoscrizione regionale, che avviene dopo che il Comune di Fermo e la Provincia di Fermo avevano da tempo manifestato la propria disponibilità al progetto sottoscrivendo il testo convenzionale, si completa – sostiene la Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola – l’iter amministrativo che dovrà condurre con celerità alla progettazione ed esecuzione dei lavori per il cui finanziamento esistono le relative risorse.

Si definisce quindi una delle opere necessarie per assicurare la sicurezza della viabilità provinciale in un punto particolarmente nevralgico e per consentire un tranquillo ed ordinato traffico veicolare.

La rotatoria che, in tempi brevi, dovrebbe essere realizzata costituisce il primo tassello – conclude la Presidente Moira Canigola – della sistemazione della viabilità in quell’ambito del territorio provinciale consistente nell’esecuzione dei lavori di realizzazione dell’innesto della S.P. n. 204 Lungo Tenna e della S.P. n. 239 Fermana Faleriense – Collegamento strada del Ferro, opera di indubbia utilità anche in previsione della costruzione del nuovo ospedale, il cui progetto esecutivo è in avanzata fase di verifica.

Pubblicato il 05/09/2018 10:37