La Provincia di Fermo comunica che in data odierna termineranno i lavori di realizzazione di asfaltatura della rotatoria all’intersezione tra la S.P. 157 Girola e la S.S. 210 Fermana – Faleriense, finanziata per complessivi € 150.000 da Provincia di Fermo, Comune di Fermo e Regione Marche.

Nelle more della completa sistemazione delle opere accessorie, a partire da domani verrà dato transito temporaneo all’intersezione verso tutte le direzioni, alleviando i comprensibili disagi che la cittadinanza purtroppo ha dovuto subire nel corso della realizzazione di questa importante opera.

A tutela della pubblica incolumità ed in relazione all’elevato traffico veicolare che quotidianamente si registra in corrispondenza dell’incrocio non è stato possibile, durante i lavori, accogliere le numerose e legittime istanze, anche di operatori economici locali, di apertura temporanea al transito dell’uscita verso la S.P. 157 Girola.

Nei prossimi giorni verranno eseguiti i lavori di completamento quali l’installazione di una barriera in legno sul muretto a protezione delle abitazioni e altre opere accessorie minori, nonché la definitiva realizzazione della segnaletica.

Desidero esprimere viva soddisfazione per il completamento dei lavori della rotatoria della S.P. Girola. Quello che abbiamo realizzato - commenta la Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola - è un intervento di viabilità molto importante. Abbiamo lavorato strenuamente per poterlo portare a compimento, soprattutto dopo lo stop forzato dovuto all’intensificarsi dell’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Covid -19, apportando, in seguito, gli adeguamenti necessari per la sicurezza del cantiere e dei lavoratori in osservanza alle disposizioni normative. Si tratta di un’opera infrastrutturale che snellisce in maniera significativa il traffico in quella zona, razionalizzando sensibilmente la viabilità e migliorando le condizioni di vivibilità per i residenti. È il primo tassello di altre opere che verranno realizzate, al fine di offrire concrete possibilità di sviluppo commerciale ad una parte importante del territorio e favorire l’espansione delle attività economiche già insediate.