La Provincia di Fermo, in accordo con il Comitato Provinciale di Ascoli Piceno e Fermo della Federazione Ciclistica Italiana, ha pubblicato il concorso di disegno “Sicurezza in Bicicletta” riservato alle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio al fine di promuovere l’apprendimento e la conoscenza dei corretti comportamenti da osservare in bicicletta.

Favorire tra i giovani la cultura della sicurezza in strada, il rispetto delle regole e l’educazione alla mobilità sostenibile – introduce la Presidente della Provincia di Fermo, Moira Canigola – è uno dei compiti di noi amministratori. Il disegno permette di entrare velocemente in contatto con il bambino e stabilire con lui una prima modalità relazionale e di comunicazione. È, inoltre, un’attività molto gradita e familiare. Da qui l’idea di un concorso per promuovere nei più giovani un tema così delicato ed importante.

Il Concorso di disegno “Sicurezza in Bicicletta” – continua il Presidente del Comitato Provinciale di Ascoli Piceno e Fermo della FCI, Marco Lelli – va ad arricchire le attività che come Comitato Provinciale svolgiamo all’interno delle scuole con personale tecnico formato dalla FCI rivolti sia agli studenti che ai docenti nell’ambito del progetto nazionale “La Sicurezza in Bicicletta” realizzato dalla Fondazione ANIA e dalla Federazione Ciclistica Italiana in collaborazione con la Polizia di Stato e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti”.

Il bando del concorso di disegno “Sicurezza in Bicicletta”, la cui scadenza è fissata per il 16 ottobre 2020, è stato inviato nei giorni scorsi a tutte le scuole di base della Provincia di Fermo ed è consultabile al link http://www.provincia.fermo.it/bandi/concorso-di-disegno-sicurezza-in-bicicletta. Per informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Pubblica Istruzione della Provincia di Fermo.