Autocertificazioni impianti termici

Chi sono le autorità competenti ?

Per tutti i comuni della Provincia di fermo l’autorità competente è la Provincia di Fermo.

Pagina web della Regione Marche dedicata agli "Impianti Termici"

http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Energia/Impianti-termici

La pagina si rivolge a tutti coloro (Cittadini, Autorità competenti ed Organismi esterni, Manutentori, Installatori,…) che sono, in qualche modo, coinvolti nella gestione e/o nel controllo ed ispezione degli impianti termici.

Disposizioni regionali per edifici interessati dal terremoto 2016/2017

Modalità di autocertificazione dal 1 luglio 2016

Dal 1 luglio 2016 sono entrate in vigore le nuove tariffe per il segno identificativo “bollino verde” previste dall’Allegato 7 della L.R. n.19/2015, pertanto le tariffe attualmente in vigore sono di seguito riportate e divise in base alla tipologia d’impianto ed alla potenza:

Generatori di calore a fiamma

Potenza utile nominale complessiva dell'impianto

Contributo (1)

(kW)

(euro)

Da 10 a 100

14,00

Da 101 a 200

56,00

Da 201 a 300

98,00

Superiori a 300

140,00

(1) Il contributo è escluso dall'IVA in base all'articolo 15, primo comma, n. 3, del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633.

Altre tipologie d'impianto

Tipologia impianto

 

 

Contributo (1)

(euro)

Impianti con macchine frigorifere/pompe di calore aventi potenza utile nominale complessiva da 12 a 100 kW

 

 

14,00

Impianti con macchine frigorifere/pompe di calore aventi potenza utile nominale complessiva >(maggiore) 100 kW

 

 

56,00

Impianti alimentati da teleriscaldamento

 

 

14,00

Impianti cogenerativi

 

 

56,00

1) Il contributo è escluso dall'IVA in base all'articolo 15, primo comma, n. 3, del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633.

 

 

 

I bollini verdi da 14€ e 56€ sono disponibili presso la sede del Settore Ambiente e Trasporti della Provincia di Fermo, Viale Trento 113 (P.2°) – Fermo (Polo Scolastico). L’acquisto può essere effettuato tramite versamento con bollettino postale o tramite bonifico bancario. Sono eventualmente disponibili presso l’ufficio provinciale, i bollettini postali prestampati per l’acquisto dei bollini verdi.

Le stesse ditte di manutenzione potranno ritirare i bollini presentando il pagamento presso l’ufficio del Settore Ambiente e Trasporti della Provincia di Fermo nei seguenti orari:

  • MARTEDI 9,00 – 13,00 e 15,30 – 17,30
  • MERCOLEDI 9,00 – 13,00
  • GIOVEDI 9,00 – 13,00 e 15,30 – 17,30

Non sono ritenuti validi i versamenti effettuati su numeri di conto corrente postale differente.

 

BOLLETTINI POSTALI

I versamenti su bollettino postale devono essere compilati nel seguente modo:

- c/c n. : 1630738

- Versamento sul conto corrente postale intestato a:

PROVINCIA FERMO-VERIFICHE IMPIANTI TERMICI-SERVIZIO TESORERIA.

- La causale di versamento dovrà essere:

AUTOCERTFICAZIONE IMPIANTI TERMICI - (D.LGS.n.192/2005 - L.R.9/2008).

 

BONIFICO BANCARIO

I versamenti tramite bonifico bancario devono essere compilati nel seguente modo:

- Versamento sul conto corrente intestato a:

PROVINCIA FERMO-VERIFICHE IMPIANTI TERMICI-SERVIZIO TESORERIA

VIALE TRENTO 113/119

63900 FERMO.

COORDINATE BANCARIE

PAESE CHEK CIN ABI CAB N.CONTO

IT 44 E 07601 13500 000001630738

AUTOCERTIFICAZIONE IMPIANTI TERMICI 2013/2014 prorogata al 30.06.2016

L’obiettivo principale è quello di contenere il consumo di energia, limitare l’inquinamento atmosferico e rendere più sicuri gli impianti termici.

Inoltre, poiché per legge è obbligatorio trasmettere il Rapporto di Controllo Tecnico di Efficienza Energetica all’Ente Competente, è ancora più conveniente aderire all’iniziativa Bollino Verde.

La Provincia di Fermo è l’Autorità Competente per tutti i 40 Comuni del proprio territorio.

Il bollino verde viene fornito dalla Provincia ed ha un costo di 7€ (sette EURO).

Si informa che in data 30/04/2015 sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche è stata pubblicata la nuova Legge regionale n.19 del 20/04/2015  relativa alle “Norme in materia di esercizio e controllo degli impianti termici degli edifici”. Nello specifico, l’art.18 “Disposizioni transitorie e finali” della suddetta legge, dà la possibilità alle Autorità competenti di prorogare la scadenza dell’autocertificazione 2013/2014 per impianti termici con generatore di calore a fiamma fino al 30/06/2016.

Con Decreto Presidenziale n.81 del 29/05/2015, la Provincia di Fermo ha stabilito di prorogare al 30/06/2016 la scadenza per la presentazione delle autocertificazioni di impianti termici 2013/2014 per generatori di calore a fiamma, nel territorio di competenza provinciale. Nel periodo di proroga, ai sensi dell’art. 18, comma 1 lettera f) della L.R. 19/2015, il manutentore anticipa il costo del bollino da rimborsare dall’utente.

I bollini verdi relativi al periodo di autocertificazione 2013-2014-2015-2016 possono essere ritirati presso gli uffici del Servizio Ambiente e Trasporti della Provincia, viale Trento n.113 - Fermo (Piano Secondo).

Ultima modifica 19/giu/2017
Il contenuto di questa pagina ti è stato d'aiuto? ·